NOTIZIE DALLA RETE

Facili ritocchi di primavera

E’ una delle domande che ricorre più frequentemente negli studi dei chirurghi plastici: «Come posso contrastare in poche mosse i segni dell’invecchiamento, come cancellare i segni del tempo e ritornare ad avere un viso fresco e riposato senza dovermi sottoporre a interventi importanti e invasivi?».
E allora, chiediamo al professor Giuseppe Sito, specialista in chirurgia plastica: imperfezioni, viso stanco e «segnato», rughe,  come dare una rinfrescata al viso ora che è primavera?

«In modo veloce e sicuro con trattamenti cosiddetti da “pausa pranzo” perché in grado di non lasciar tracce e consentire un rapido ritorno alle proprie attività sociali o lavorative».

Tra i trattamenti veloci, oltre al collaudato acido ialuronico per riempire le rughe, qual è quello che dà maggiori soddisfazioni al paziente?

«Il primo rimedio cancella-rughe è senz’altro il Botox che nel 2009 è stato praticato a circa 5.000.000 persone negli Stati Uniti, senza effetti collaterali e con grande soddisfazione per i pazienti».

Leggi tutto...
 
Ritocchi zoom

Nel mirino: lobi e interno braccia rilassati, micro-rughe e mani svuotate

Il desiderio di perfezione è irraggiungibile, si sa.
Ma perché non provarci?

Leggi tutto...
 
II° Congresso Nazionale Medico Cura Te Stesso

Milano

4-5 Marzo 2011

Sala Conferenze del Centro Servizi Banca Popolare di Milano - Via Massaua 6

Leggi tutto...
 
“FACE THE FUTURE” SPRING 2011 CONFERENCE PROGRAMME

Saturday 19TH March2011

Royal Society of Medicine, one Wimpole Street London W1G OAE

“FACE THE FUTURE”

SPRING 2011 CONFERENCE PROGRAMME

Leggi tutto...
 
Gambe pesanti...ecco i rimedi

La sensazione di “gambe pesanti” è un sintomo spesso riferito dalle pazienti che si presentano all’osservazione del medico. La paziente (il sesso femminile è più colpito per ragioni di tipo ormonale) lamenta un disturbo che si manifesta prevalentemente, ma non esclusivamente d’estate e che non necessariamente si accompagna ad evidente gonfiore. Sono più colpite le donne obese o in soprappeso e quelle che fanno vita sedentaria o che nell’arco della giornata mantengono troppo a lungo la posizione eretta o seduta. A volte la pesantezza degli arti inferiori si presenta solo nella fase premestruale e spesso non è concomitante una insufficienza venosa.

Leggi tutto...
 


..................
SiteGround web hosting DottorBellezza

MEDICINA ESTETICA
 

 

Biorivitalizzazione

Tossina Botulinica

Peelings Chimici

Filler

Cellulite

Glutei

Needling

Radiofrequenza

 

 


La medicina estetica è una branca della medicina che si occupa di correggere o eliminare gli inestetismi del viso o del corpo senza ricorrere alla chirurgia, bensì attraverso una serie di trattamenti poco invasivi che consentono una ripresa delle normali attività in breve tempo.

Gli inestetismi di cui si occupa la medicina estetica possono essere congeniti oppure possono essere acquisiti nel corso degli anni, ad esempio a causa dell’invecchiamento o dello stile di vita.

FONTE: http://it.wikipedia.org/wiki/Medicina_estetica 



Consegnato in Vietnam un premio per l’eccellenza al Prof. Giuseppe Sito

Nel corso del Viet Nam World Congress 2012 che si é tenuto a Ho Chi Min City dal 25 al 26 agosto il prof. Giuseppe Sito facente parte della faculty del congresso ha avuto modo di mostrare le proprie tecniche di chirurgia estetica ai colleghi provenienti da tutto il mondo.

Durante il congresso é stato insignito di un premio per l’eccellenza raggiunta nella propria disciplina.

www.giuseppesito.itl

 

Giuseppe _sito_1

Leggi tutto...
 
Roma International Estetica 2012

20120130-3292IMCAS-piccolaIntervento del Prof. Giuseppe Sito

Sicurezza e tecniche d'uso "on label" e "off label"

L'evento B2B organizzato da Fiera Roma – in collaborazione con esthetitaly e Les Nouvelles Esthétiques - dedicato all'estetica professionale e al benessere, è diventato ormai un appuntamento immancabile nel panorama degli eventi fieristici di settore.

L’Estetica incontra la Medicina
Edizione 2011: oltre 24.000 visitatori e 250 marchi rappresentati ma, soprattutto, l’avvio di un nuovo modo di concepire e praticare l’estetica: quello di una “squadra” che lavora in sinergia per il benessere, fisico e mentale, del cliente-paziente rompendo le barriere concettuali che riguardano le varie attività professionali ed evidenziando la grande necessità di qualità e merito, perché ognuno, personale medico e non medico, può contribuire a migliorare la qualità della vita di ogni individuo.

Leggi tutto...
 
La Medicina Estetica nella Terza Età

 

Salute non solo come assenza di malattia ma come benessere globale; è questo il concetto introdotto non molti anni or sono dalla Organizzazione Mondiale della Sanità.

L’allungamento della vita media ed il miglioramento della qualità di vita ha portato sempre più persone alla cosiddetta terza età in buone condizioni fisiche, grazie ad un alimentazione più completa ed equilibrata, , ad una più approfondita conoscenza dei meccanismi legati all’invecchiamento,  ad una maggiore diffusione dell’attività sportiva costante e di tutti i presidi a nostra disposizione per rallentare e contenere le sue manifestazioni.

Leggi tutto...
 

Beauty in VOGUE

  :: leggi l'articolo

 
BOTULINO SICURO IN MANI ESPERTE

BOTULINO SICURO IN MANI ESPERTE

Il botulino è una sostanza di grande soddisfazione sia per i chirurghi, sia per i pazienti. La paziente sa il risultato del trattamento antirughe che si otterrà.

Lo stesso non vale, a volte, in caso di un intervento al naso o al seno, dove entra in gioco una forte componente di emotività. Con il botulino, si tratti di eliminare le rughe della fronte, le rughe glabellari, aprire l’occhio o sollevare un po’ il sopracciglio, si possono accontentare alla perfezione le richieste. E non a caso la soddisfazione rasenta il cento per cento.

La paura nasce dalle notizie prive di fondamento che si leggono. Eppure sul botulino sono stati pubblicati 4.400 articoli su riviste scientifiche. Mai vista così tanta letteratura di supporto.

E gli effetti collaterali?
Sono errori imputabili al medico che comunque, va sottolineato, si risolvono autonomamente nel giro di qualche tempo.

Tra i disagi più frequenti, ci sono il “sopracciglio mefistofelico”, quando c’è un eccessivo innalzamento della parte esterna del sopracciglio; la ptosi palpebrale, che comunque è risolvibile con l’uso di un apposito collirio; e l’asimmetria, con una parte più “stirata” dell’altra.

Il vero segreto del botulino è che lo devono iniettare solamente medici esperti.

C’è poi chi sorride tanto: il paziente chiede di cancellare le cosiddette zampe di gallina. Il grande vantaggio del botulino è che si può modulare a piacere per ottenere il risultato desiderato.

www.giuseppesito.it 

 
Altri articoli...


Il Compito del Chirurgo Estetico
Prof. Giuseppe Sito

 

 

OK NOTIZIE