NOTIZIE DALLA RETE

Facili ritocchi di primavera

E’ una delle domande che ricorre più frequentemente negli studi dei chirurghi plastici: «Come posso contrastare in poche mosse i segni dell’invecchiamento, come cancellare i segni del tempo e ritornare ad avere un viso fresco e riposato senza dovermi sottoporre a interventi importanti e invasivi?».
E allora, chiediamo al professor Giuseppe Sito, specialista in chirurgia plastica: imperfezioni, viso stanco e «segnato», rughe,  come dare una rinfrescata al viso ora che è primavera?

«In modo veloce e sicuro con trattamenti cosiddetti da “pausa pranzo” perché in grado di non lasciar tracce e consentire un rapido ritorno alle proprie attività sociali o lavorative».

Tra i trattamenti veloci, oltre al collaudato acido ialuronico per riempire le rughe, qual è quello che dà maggiori soddisfazioni al paziente?

«Il primo rimedio cancella-rughe è senz’altro il Botox che nel 2009 è stato praticato a circa 5.000.000 persone negli Stati Uniti, senza effetti collaterali e con grande soddisfazione per i pazienti».

Leggi tutto...
 
Ritocchi zoom

Nel mirino: lobi e interno braccia rilassati, micro-rughe e mani svuotate

Il desiderio di perfezione è irraggiungibile, si sa.
Ma perché non provarci?

Leggi tutto...
 
II° Congresso Nazionale Medico Cura Te Stesso

Milano

4-5 Marzo 2011

Sala Conferenze del Centro Servizi Banca Popolare di Milano - Via Massaua 6

Leggi tutto...
 
“FACE THE FUTURE” SPRING 2011 CONFERENCE PROGRAMME

Saturday 19TH March2011

Royal Society of Medicine, one Wimpole Street London W1G OAE

“FACE THE FUTURE”

SPRING 2011 CONFERENCE PROGRAMME

Leggi tutto...
 
Gambe pesanti...ecco i rimedi

La sensazione di “gambe pesanti” è un sintomo spesso riferito dalle pazienti che si presentano all’osservazione del medico. La paziente (il sesso femminile è più colpito per ragioni di tipo ormonale) lamenta un disturbo che si manifesta prevalentemente, ma non esclusivamente d’estate e che non necessariamente si accompagna ad evidente gonfiore. Sono più colpite le donne obese o in soprappeso e quelle che fanno vita sedentaria o che nell’arco della giornata mantengono troppo a lungo la posizione eretta o seduta. A volte la pesantezza degli arti inferiori si presenta solo nella fase premestruale e spesso non è concomitante una insufficienza venosa.

Leggi tutto...
 


..................
SiteGround web hosting DottorBellezza

BELLEZZA... AL NATURALE ...E RISPARMIANDO

 Qui di seguito elenchiamo sei ottime ricette, naturali, nessuna delle quali contiene più di quattro ingredienti, ingredienti che assai probabilmente son già tutti presenti nella vostra cucina.
Uno scrub corpo molto semplice
Molti, anche quelli a base di zucchero o di sale, in realtà contengono perle di polietilene, che sono altamente inquinanti per l'ambiente, per non parlare dei conservanti, dei profumi, degli esaltatori di penetrazione (assorbimento), dei solfati e che in genere sono presenti in questi prodotti.


Prendete invece una ciotola, miscelate un quarto di tazza di olio (meglio se di oliva), un ottavo di una tazza di zucchero di canna non a grana fine, una medesima quantità di sale fino, e un olio essenziale di vostra scelta. Se avete la pelle secca, un scottature, o eczema, non usate il sale, ma raddoppiate, invece, la quantità di zucchero.

Lavanda per il viso a base di miele
Nel palmo della mano, unire un cucchiaio di miele filtrato con un mezzo cucchiaio di bicarbonato di sodio, mescolare insieme, ed applicare sulla pelle umida. Il miele è antibatterico e riduce la secchezza della pelle; il bicarbonato di sodio è leggermente esfoliante, senza però irritare il viso. Il tutto, è anche economico.

Uno eye liner semplice ottenibile con un solo ingrediente
Per le signore (o signori con un gusto per il drammatico), ecco come fare: prendere una capsula di carbone attivo, che si può arrivare alla maggior parte delle farmacie e qualsiasi negozio di alimenti biologici. Invece di ingerirla per il vostro mal di pancia, depositare il contenuto della capsula su di una superficie pulita, inumidire la punta di un pennello da trucco con acqua, ed applicare come fareste con qualsiasi altro eye liner. Avrete così ottenuto un prodotto efficace, economico ed al contempo senza conservanti, coloranti artificiali, aromi aggiunti o altri prodotti chimici.

Profumo
Dal momento che i componenti delle fragranze sono mantenuti segreti, non vi è letteralmente c'è modo di sapere ciò che esattamente sia contenuto nel vostro profumo od acqua di colonia preferito. ...o meglio, recenti studi hanno svelato la presenza di una serie di composti che non dovrebbero farci troppo felici per quanto concerne la salute. Allora, provate magari, invece, a combinare fra loro gli oli essenziali che preferite, ad esempio cedro, ylang ylang, vaniglia, lavanda, oli di agrumi, aggiungetevi un po' di vodka, e tenete il composto così realizzato in un contenitore ermetico. Risparmierete di sicuro svariate decine di euro, ed in più sarete sicuri di non avere per le mani strane e potenzialmente nocive miscele quali quelle contenute nei profumi che normalmente acquistate.

Olio da barba
Dopo aver sciacquato il viso, cospargete la zona da radere con un olio di vostro particolare gradimento: olio di oliva, di argan, di jojoba, o magari di cocco. Di norma, utilizzare un olio fra quelli elencati, non dovrebbe mai dare problemi di ostruzione dei pori.

Maschera viso allo yogurth
Al di là di qualche sicura e "legittima" perplessità magari iniziale, la applicazione di una maschera a base di.. ..yogurth, è in grado di donare alla pelle una considerevole luminosità. Miscelare un vasetto di yogurth (non "magro", né alla frutta od altro..!) con una mezza tazza di farina d'avena, quindi applicare sul viso. L'acido lattico contenuto nello yogurth ammorbidisce la pelle delicatamente, e può essere di gran beneficio nel caso di pelli disidratate e congestionate. Lasciare per 15 minuti, quindi risciacquare. Poco indicata in caso di pelli particolarmente sensibili.

 

http://esteticabellezzabenessere.blogspot.com 

 

Il Compito del Chirurgo Estetico
Prof. Giuseppe Sito

 

 

OK NOTIZIE